Il fascino dei trucchi magici per bimbi più grandi

Ciao amico della magia per bambini, oggi parliamo del fascino dei trucchi magici per bimbi più grandi; il meraviglioso mondo incantato della magia non abbandona mai i bambini, nemmeno quando sono alla soglia dell’adolescenza. Sai perché? Perché la magia ha un potere d’attrazione enorme che dipende soprattutto dalle abilità del performer e dal meccanismo di sfida che si crea fra il pubblico di giovanissimi e i maghi performer.

In questo articolo, ti racconto come funziona il potere d’attrazione della magia nel pubblico più giovane!

Il fascino della magia nei ragazzi

Se la magia è il rifugio dei bimbi più piccoli, nei più grandi continua a riscuotere moltissimo fascino. Il merito lo si deve alle tante sfaccettature con cui può essere presentata la magia durante una performance. Pensa che in alcuni specifici casi lo stesso spettacolo che può essere apprezzato in un bambino molto piccolo, può piacere anche a bambini più grandi.

Pensa agli spettacoli nei centri commerciali: solitamente le esigenze di un pubblico eterogeneo, pretendono che gli spettacoli possano adattarsi a più fasce d’età e quando i maghi sono bravi riescono a far fermare almeno il 90% dei bambini.

Questo perché tutti i bambini, come spesso abbiamo ripetuto amano la magia e non possono fare a meno che fermarsi ad ammirare trucchi straordinari.

Ci sono però degli spettacoli specifici di magia per bambini più grandi, progettati apposta per colpire la curiosità di bambini che cominciano ad avvicinarsi al mondo adulto e a vedere la vita con altri occhi.

In fase di crescita i bambini non provano più lo stesso interesse per gli spettacoli colorati e ricchi di immagini. L’immagine visiva da sola non basta ad incantare il bambino; per catturare la loro attenzione servono anche parole ed enigmi da risolvere.

Come i bimbi piccoli, anche i bambini più grandicelli hanno bisogno di essere coinvolti per seguire uno spettacolo; devono sentirsi chiamati in causa e se le loro scelte vengono messe al centro dello spettacolo, stiamo sicuri che sarà funzionale. Il modo in cui i bimbi fra i 10 e 12 anni vogliono essere messi al centro del loro intrattenimento è però molto diverso da i bimbi più piccoli.

Differenze fra gli spettacoli per bambini piccoli e gli show di magia per ragazzi

Se un mago vuole mantenere viva l’attenzione dei bambini piccoli durante lo show può trovare espedienti in cui i bimbi sono chiamati a dare determinate risposte sulla loro percezione di personaggi buffi, colori, lavagne interattive ecce…

Solitamente il mago utilizza toni scherzosi ed eccitati, fa domande semplici portando i bimbi verso una certa risposta che può aiutare lo svolgimento dello spettacolo.

I bambini si divertono perché si sentono messi al centro e accettano i trucchi per quello che sono senza farsi troppe domande, anche perché credono nella magia.

I ragazzi più grandi hanno bisogno di essere indotti ad interessarsi ad un trucco magico. Essendo più grandi, infatti, iniziano a percepire la magia come una disciplina che si basa sugli effetti di una tecnica e non come un potere superiore.

Amano quindi “mettersi alla prova” e provare a scoprire il trucco segreto che sta alla base del trucco magico. I bimbi di questa fascia di età vogliono poter padroneggiare il trucco e magari poterlo riproporre. Per sorprendere un bambino fra i 10 e 12 anni basta che la magia sia in grado di far capire che il trucco è assolutamente segreto.

Più il trucco sarà difficile da indovinare più i bambini si sentiranno attratti da quella magia!

Perché il fascino dei trucchi magici colpisce i ragazzi?

I trucchi magici per bimbi più grandi possono attirare la loro attenzione per tanti motivi. Tutto sta nell’approccio alla magia e a come questa vie presentata in pubblico. Più si utilizzeranno metodi efficaci per relazionarsi con i ragazzi e proporre la performance, più questa verrà apprezzata!

Ci sono diversi tipi di approcci nella magia che possono incantare i ragazzi dai 9 anni in su; ecco i tre che non falliscono mai!

  1. Il mago racconta una storia che faccia da collante all’intero spettacolo
  2. Una tecnica infallibile che esalta la bravura artistica del mago sulla scena
  3. giochi con le carte e indovinelli che mettono la sfida al centro del pubblico

C’è poi un pubblico di giovanissimi che ha la sensibilità per apprezzare l’intera struttura dello spettacolo e il suo impianto scenico.

Conclusioni

Gli spettacoli di magia sono un intrattenimento adatto alle fasce di bambini di tutte le età; vanno bene per feste di compleanno e altri tipi di intrattenimento.

Se vuoi fare un bellissimo regalo al tuo bimbo, chiedimi info sui miei spettacoli di magia per bambini più grandi, sono disponibile a Roma e in tutto il Lazio!

Contattami!

Ti è piaciuto il mio articolo?

Continua a seguirmi! Alla prossima!

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

magia alle feste di complenanomagia per ragazzi- Gigi e assistente