Magia per ragazzi: i giochi che conquistano di più

Sai qual è la magia per ragazzi che stuzzica di più? Se non conosci la risposta a questa domanda devi proprio leggere il mio articolo: parleremo dei giochi di magia e degli spettacoli che possono far impazzire i giovanissimi che non si sentono più bambini!

Se hai un figlio o una figlia di 12 anni, probabilmente, hai notato in lui o lei una spiccata curiosità, per il mondo che lo circonda. Questo dipende dall’età; devi sapere, infatti, ci sono due periodi della vita in cui l’essere umano è particolarmente attratto dall’ignoto: l’età infantile e la pubertà.

I bambini molto piccoli mostrano la loro curiosità attraverso il contatto con gli oggetti: toccandoli, mordendoli e cos via. I ragazzi, invece, fanno molte domande e iniziano a coltivare la passione per l’avventura. Ad esempio è questa l’età in cui iniziano a chiederti di uscire, ma immagino che lo avrai già notato …

La magia denota un fascino per l’ignoto che attrae moltissimo i giovanissimi in età dello sviluppo, proprio perché in questa età comincia a formarsi un proprio pensiero critico e il filtro del mondo non è più solo la fantasia.

La magia viene vista dai ragazzi come una sfida, dove si deve indovinare il trucco, perché non è per tutti!

In questo modo si sentono messi alla prova e possono dare sfogo ai propri istinti competitivi.

Ma quali sono i giochi di magia che piacciono di più ai ragazzi?

Leggi anche: il fascino dei trucchi magici per bimbi più grandi

Magia per ragazzi: categorie e giochi che fanno sempre breccia!

magia per ragazzi

Come mago professionista posso affermare che ci sono due tipologie di magie per ragazzi: la micro-magia o magia ravvicinata e la magia da scena. Entrambe possono stuzzicare i ragazzi di ogni età ma solo una delle due tipologie fa davvero breccia nel cuore dei ragazzi più grandicelli.

La magia da scena

La magia da scena è tutta quella magia che trova il suo miglior risalto nel contesto teatrale. È molto spettacolare, perché si avvale di molti codici del teatro, come: scenografia studiata, dinamiche e tempi di scena, assetti fra i personaggi (mago, assistente ed eventuali animali).

Ci sono diverse branche che fanno parte della magia di scena e i giochi più noti comprendono: manipolazione, giochi con oggetti, sparizioni, anelli cinesi e altri giochi che imprimono una certa suspense da spettacolo.

Questa tipologia può affascinare i ragazzi e ci sono giochi che possono piacere molto, come la manipolazione e la sparizione di oggetti e persone.

I ragazzi, in questi casi si divertono ad indovinare il trucco che sta dietro alla magia, ponendosi cos in competizione con il mago.

Micro-magia o magia ravvicinata

Questa tipologia è quella che per prima, in maniera trasversale entra nella vita dei ragazzi.

Si tratta di piccoli trucchi che si fanno con oggetti che lo stesso spettatore può toccare: le carte sono le più utilizzate in questo tipo di giochi.

I ragazzi possono essere coinvolti direttamente nel gioco, magari chiamati dal mago; in questi casi vengono coinvolti anche gli altri giovani spettatori che guardano la sfida con ulteriore interesse.

C’è anche un motivo più profondo che attira i ragazzi verso i giochi con le carte.

Le carte entrano nella vita dei giovani adolescenti, fin dall’infanzia grazie ai giochi in famiglia. I ragazzi si abituano a vederle e a maneggiarle e scaturiscono spesso anche ricordi affettivi, legati a partite fra parenti o amici.

Un gioco amatissimo dai ragazzi, ad esempio, è uno.

I giochi di magia con le carte sono particolarmente amati perché rievocano quei ricordi e perché hanno un ruolo importante in un altro aspetto della vita importantissimo per i bimbi di quell’età.

Parlo della socialità! I giochi di magia con le carte creano la partecipazione del gruppo, spingono gli stessi ragazzi a mettersi in gioco, ad esprimersi con e davanti agli altri.

I giovani  acquistano nuove abilità, come l’estroversione e l’intuitività.

Questi giochi piacciono anche perché sono facili da imparare: una volta imparati i ragazzi possono mettere in moto tutta la loro fantasia per creare nuove routine da far vedere ad amici e parenti. Il divertimento è assicurato per tuta la famiglia!

Sulla base della mia esperienza, posso affermare che sono proprio i giochi di magia con le carte ad essere i più amati dai ragazzi!

 

Hai mai provato ad invitare un mago professionista di micro-magia e spettacoli per ragazzi alla festa del tuo giovanotto o della tua giovane donna?

Contattami per scoprire tutto il mio universo di proposte! Mi basterà sapere alcune caratteristiche basilari e potrò studiare uno spettacolo sulle sue esigenze!

Contattami per saperne di più!

Ti è piaciuto questo articolo?

Continua a seguirmi! Presto altri aggiornamenti sul mondo della magia!

 

 

 

 

 

 

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

trucchi magici per bimbi più grandicosa deve sapere un mago per bambini