Stiamo affrontando tempi difficili: teatri chiusi, spettacoli annullati, locali vuoti. Oggi i lavoratori che, solo qualche mese fa affidavano la loro vita allo spettacolo e all’arte, sono costretti ad affidarla ad un destino incerto. Eppure, nonostante gli ingenti danni economici e la sofferenza emotiva, le atmosfere suggestive della magia online possono ridare allegria.

Sin dall’inizio ho avuto questa convinzione, e ho deciso di non lasciarmi travolgere dagli eventi; e da buon mago ho escogitato un trucco  che riproduca l’illusione di trovarsi davanti a uno spettacolo di magia.

Ho progettato un sistema per fare spettacoli di magia online. Ma non è questo l’incanto della mia iniziativa.

Come coinvolgere gli spettatori nella magia online

Ai giorni nostri l’uso di internet e delle piattaforme per conferenze sono molto utilizzate, e l’idea di fare spettacoli teatrali o concerti online ha iniziato a bazzicare abbastanza in fretta nelle menti degli addetti ai lavori. Il punto era trovare un modo efficace per coinvolgere gli spettatori come succederebbe dal vivo.

Ho provato a percorrere due strade per gli spettacoli in streaming, focalizzandomi sul mio target preferito: i bambini.

La prima tipologia di show sono quelli dedicati alle feste di compleanno, e ai vari piccoli avvenimenti dove la diretta è individuale, e i festeggiati possono godere di un’esperienza riservata esclusivamente a loro.

Qui, attirare l’attenzione del bambino non è semplice; ma dalla mia parte ho il vantaggio che il piccolo spettatore si sente immediatamente il protagonista della diretta; sa che lo show è realizzato apposta per lui, e del resto io posso mettere appunto varie tecniche per coinvolgerlo, senza permettergli troppe distrazioni!

Ad esempio, lo chiamo per nome, mi rivolgo direttamente a lui, durante lo spettacolo; gesti e sorrisi sono esclusivamente per il piccolo protagonista.

Un modo speciale per concludere uno show per compleanni sono gli auguri in diretta, il modo più genuino per rendere il festeggiato l’unica star dello spettacolo!

Questo format l’ho pensato per i genitori o i parenti che volevano fare un regalo ai bambini, durante il lock down. In quei giorni per i piccoli reclusi era impossibile sognare una festa di compleanno serena, in compagnia di amici e parenti. (Stessa cosa per tutte le occasioni di gioco in compagnia).

Era un modo per dedicare loro attenzione, e farli sentire speciali per un giorno!

Le restrizioni in Italia resteranno per un po’ …

Proprio al momento in cui pubblico questo estrapolato del mio articolo scritto per Magia Moderna (rivista ufficiale del Club Magico Italiano), l’Italia sta nuovamente applicando delle restrizioni come da Dpcm del 25/ 10/ 2020, e le modalità per realizzare le feste sembrano ancora abbastanza lontane dalla normalità.

Altri format di spettacoli di magia online ….

Avrei potuto lasciare fuori le classi? Un’idea piuttosto azzardata per la diretta streaming, ma che, tuttavia, mi sta dando molte soddisfazioni.

Si tratta di spettacoli pensati per un vero pubblico di ragazzi, solo con la differenza che ogni spettatore si collega in solitudine, senza la compagnia degli amici e l’empatia tipica che si crea fra spettatori durante la partecipazione ad uno spettacolo.

Nella diretta streaming, la ritualità dell’esperienza di gruppo dal vivo si spezza, ma si acquista un’esperienza nuova, quella dell’individualità; dell’essere a tu per tu con l’artista. Qui è determinante l’interazione continua con gli spettatori, a modo di attirare l’attenzione della classe su ciò che accade in diretta.

L’uso del doppio monitor

Un modo utile per sapere sempre se ciò che faccio nello show piace ai bambini è il doppio monitor, una modalità che mi permette di controllare la situazione.

In sostanza, mi avvalgo dell’uso del pc e dello smartphone in contemporanea, nel primo focalizzo l’inquadratura su di me, mentre lo schermo dello smartphone mi permette inquadrare i bambini e avere il controllo sull’andamento generale dello spettacolo.

Questo format è stato molto apprezzato anche da alcune aziende che non potendo organizzare i family day hanno pensato di regalare ai bambini una esperienza magica, per far sentire la loro vicinanza alle famiglie.

Conclusioni

Sono convinto che un format in diretta streaming, sia un’idea piacevole, che può funzionare indipendentemente dal ritorno alla normalità e alla ripresa dei nostri amati spettacoli dal vivo. Può porsi come alternativa per mettere in primo piano il destinatario, e regalare un’esperienza a tu per tu con la magia.

L’articolo intero lo trovi nella rivista per prestigiatori Magia Moderna, rivista ufficiale del Club Magico Italiano.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

gigi-speciale-soliti-ignoti-amadeus-tv-raiunoilary-blasi-tv-mago